Il presente sito utilizza i cookie tecnici, ma anche i cookie di terze parti per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma è possibile disabilitare i cookie statistici e di profilazione nella Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione o chiudi il banner acconsenti all’utilizzo di tutti i cookie.

X chiudi

Il presidente regionale Renzo Tondo incontrera' domani la delegazione SKGZ-SSO

05/11/2008

Il Presidente della Giunta Regionale FVG Renzo Tondo si incontrerà domani (giovedi 6 novembre 2008) con gli esponenti delle organizzazioni slovene più rappresentative - Slovenska kulturno-gospodarska zveza (Unione Culturale Economica Slovena) e Svet slovenskih organizacij (Confederazione delle organizzazioni slovene) - alle ore 10.00 presso la nuova sede regionale a Udine (V. Sabbadini 31). La delegazione SKGZ-SSO sarà guidata dai due rispettivi presidenti Rudi Pavšič e Drago Štoka. Al presidente Tondo intendono elencare i problemi e le difficoltà nell'attuale situazione in cui si è venuta a trovare la comunità slovena, in particolare per quanto riguarda il mondo della scuola, la riduzione dei finanziamenti alle molteplici attività della minoranza e l'applicazione della legge di tutela. A questo proposito chiederanno al presidente di firmare il decreto che permetterà di attuare la parte della legge di tutela riguardante la toponomastica bilingue. Al governatore intendono inoltre esprimere la propria preoccupazione riguardo le proposte di legge che si prefiggono di affermare le diverse parlate locali nella provincia di Udine negando però la loro matrice slovena e quindi a cancellare la presenza slovena in queste terre.