Il presente sito utilizza i cookie tecnici, ma anche i cookie di terze parti per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma è possibile disabilitare i cookie statistici e di profilazione nella Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione o chiudi il banner acconsenti all’utilizzo di tutti i cookie.

X chiudi

Memoriale SKGZ-SSO al premier Silvio Berlusconi durante la sua visita a Trieste

17/11/2008

I presidenti delle organizzazioni di riferimento della minoranza slovena in Italia, Rudi Pavšič per l'Unione culturale economica slovena (SKGZ) e Drago Štoka per la Confederazione delle organizzazioni slovene (SSO), consegneranno domani durante la sua visita a Trieste in occasione del summit europeo, un memoriale al premier Silvio Berlusconi. Nel porgere il benvenuto nella nostra regione, i rappresentanti della comunità slovena hanno voluto esporre personalmente al Capo del Governo i numerosi problemi che attanagliano la comunità stessa. Causa la fitta agenda il premier non ha potuto incontrare gli esponenti sloveni, che hanno pertanto chiesto un'incontro in tempi brevi a Palazzo Chigi. Nella lettera i rappresentanti sloveni definiscono drammatica la posizione della comunità a causa dei paventati tagli ai finanziamenti previsti dalla finanziaria. Ciò significherebbe la chiusura di numerosi enti ed associazioni slovene. Al premier chiedono inoltre un intervento affinchè venga posizionata la segnaletica bilingue sul tratto autostradale che attraversa le province di Gorizia e Trieste, come peraltro previsto dagli accordi internazionali.